Unknown

L’arte incontra l’astronomia all’Osservatorio di Capodimonte

Claudia Annunziata L’arte, la storia e l’astronomia saranno i temi principali del prossimo appuntamento serale dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte. Giovedì 16 giugno alle 20.30 partirà una serata ricca di eventi. IncAstri: l’arte incontra l’astronomia è il nome che il Polo museale della Campania e l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte hanno dato al ciclo di incontri

Leggi
copertina_catalogo

Recensione della Mostra su Le Stelle

Da Le Stelle n. 154, Maggio 2016, Astro News FINO AL 21 GIUGNO LA MOSTRA “STARLIGHT” RACCONTERA LA STORIA DELL’ASTROFISICA IN ITALIA L’astrofisica in Italia ha avuto una storia singolare. Nell’Ottocento padre Angelo Secchi a Roma, Lorenzo Respighi a Bologna e poi a Roma, Pietro Tacchini a Palermo, Giovan Battista

Leggi
monumentale_napoli_museo

Osservatorio astronomico di Capodimonte, 20 maggio 2016: ingresso notturno gratuito

di Chiara Cepollaro “(…) Prima dei selfie, prima ancora degli specchi, è stata la pupilla a farci conoscere e riconoscere nel mondo”. Uno spettacolo teatrale che mette in scena la vita e le scoperte astronomichedi alcuni tra gli scienziati più importanti del XIX secolo, arriva a Napoli, precisamente all’Osservatorio Astronomico di Capodimonte. “Settemillimetri”, l’opera teatrale in

Leggi
invito_starlight_napoli

Naples – Starlight. L’eclisse totale di Sole del 1870: una nuova prospettiva per l’astrofisica italiana

lunedì 21.3.2016 Di 11:00 Italy, Naples, Salita Moiariello 16, 80131 Mostra sulla mappa 25 Partecipante Il prossimo 21 marzo verrà inaugurata la mostra “Starlight” che nasce per porre l’attenzione sul contributo dato dagli astronomi italiani all’analisi spettroscopica della luce stellare, studi che portarono alla nascita dell’astrofisica attraverso l’unione “della fisica e della chimica

Leggi
copertina_catalogo

Starlight: la nascita dell’Astrofisica in Italia

Si aprirà il 21 marzo e durerà fino al 21 giugno 2016 la mostra “Starlight – la nascita dell’Astrofisica in Italia”, organizzata dall’Istituto Nazionale di Astrofisica con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. La mostra è stata pensata per essere diffusa “a rete” sul territorio italiano:

Leggi