Dal 21 marzo al 21 giugno 2016 a Firenze, Roma, Napoli, Palermo, Padova

Pietro Tacchini (1838-1905) e Giuseppe Lorenzoni (1843-1913)

Cinque lettere estratte dal carteggio Tacchini-Lorenzoni

La pluriennale e solida amicizia tra Giuseppe Lorenzoni e Pietro Tacchini iniziò nel dicembre 1870, ed è testimoniata da un corposo carteggio – quasi 500 lettere – proseguito fino al 1904. Le cinque lettere esposte evidenziano proprio le principali fasi dello sviluppo della “Società degli Spettroscopisti Italiani”.