Dal 21 marzo al 21 giugno 2016 a Firenze, Roma, Napoli, Palermo, Padova

Osservatorio Astronomico: visita ad un prezzo incredibile!

osservatorio

di Susanna Esposito

Osservatorio Astronomico di Capodimonte. E’ per domani, sabato 2 Aprile 2016, l’appuntamento speciale con l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte: una visita ad un prezzo incredibile!

Ingresso speciale, infatti al costo di soli 2 euro per gli adulti, gratuito per i bambini fino a 10 anni.

Interessante iniziativa dal nome Sabato c’è il sole… tempo permettendo che si propone di coinvolgere un numero notevole di visitatori attraverso una riduzione del biglietto d’entrata. Il fine nobile è ovviamente quello di permettere la fruizione delle sale dell’Osservatorio a un pubblico vasto, coinvolgendolo nel progetto divulgativo che la struttura persegue tenacemente.

L’OAC (Osservatorio Astronomico Capodimonte) è uno dei 12 osservatori astronomici che, assieme a 4 istituti di astrofisica spaziale, fa parte dell’Istituto Nazionale di AstroFisica – INAF – il principale ente italiano per la ricerca astronomica e astrofisica da terra e dallo spazio.

Gode di una posizione invidiabile: in Salita Moiariello, 16, si erge sulla collina di Miradois, un’altura vicina alla reggia borbonica di Capodimonte, che prende il nome dalla villa cinquecentesca del marchese di Miradois, a 150 m sul livello del mare.

L’Osservatorio ha una storia antica: nel 1812 fu posata la prima pietra del Real Osservatorio Astronomico di Capodimonte. I lavori si conclusero nel 1819 e gli astronomi, guidati da Carlo Brioschi , cominciarono a fare le prime osservazioni.

Lo stesso ingresso di domani  consentirà la visita anche alla sezione napoletana della mostra Starlight: la nascita dell’Astrofisica in Italia: in particolare la parte partenopea si sofferma su L’eclisse di Sole del 1870: una nuova prospettiva per l’astrofisica italiana.

L’ingresso è solo su prenotazione all’indirizzo mail eventi@oacn.inaf.it

persemprenapoli